Ci sono stelle…

P1030894(camminando verso Acqua Cheta il 14 agosto 2007)

Nessun aggiornamento del blog, in questi giorni di vacanza. Il dio della rete non mi ha assistito. Il collegamento andava e veniva. Ma tutto sommato è andata bene così.  Perché i monti sono degli amici. E con le loro verdi barriere che ostacolano la tecnologia mi hanno invitato a spegnere il portatile e il cellulare e a spegnere anche un po’ la mente per abbandonarmi al canto dei ruscelli, e alla sinfonia notturna dei grilli, e al vibrato delle foglie nei boschi. E a guardare uno schermo immenso, dove le lettere si chiamano stelle. Ne avevo bisogno, forse. Anzi, senza forse.
Ora sono contenta, però, di essere tornata.
Perché cose belle le ritrovo su questo piccolo schermo. Stelle anche loro.
Vi invito ad andarle a guardare.
Due le trovate ad attendervi nel firmamento di Renzo Montagnoli:

armoniadelleparole.splinder.com

Nel cielo di oggi il racconto “La villa sull’Etna di Enzo Lombardo

e in quello di ieri: “Il matrimonio di Antonia Infante” di Renzo Montagnoli.

Non so proprio quale delle due sia la stella più splendente. Ho socchiuso gli occhi per entrambe.

Una terza, eccola qui, nel blog di Remo Bassini:

www.remobassini.it/blog/index.php

E credo che per questa stella preziosa che Remo condivide con noi non servano parole.

 Finisco scegliendo un omaggio classico a questa stagione che stiamo vivendo, e che, ahimè, sta ormai terminando.

http://www.youtube.com/watch?v=9y8BhTsKXYI

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in avviso ai naviganti. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Ci sono stelle…

  1. RenzoMontagnoli ha detto:

    Grazie, cara Milvia.
    Due racconti, due donne, del sud peraltro.
    Renzo

  2. cristinabove ha detto:

    Bellissima foto! Un posto per raccogliersi intorno.
    Bentornata.
    cri

  3. winyan ha detto:

    Ciao Milvia, ben tornata, veramente bella la foto, quel posto è incredibile,io ho sentito due bei concerti a villa celimontana che ha chiuso la stagione, la prossima volta che ci incontriamo ti farò sentire i cd. Buon fine settimana. Maria.

  4. lauraetlory ha detto:

    Bentornata, Milvia e grazie del regalo di questa foto.
    Laura

  5. anonimo ha detto:

    sì, sono d’accordo anch’io: grazie per i consigli di lettura. tuttavia (sarò sincero) sono finito qui, a casa tua, per un motivo particolare, e vorrei confessarlo: cercando in google un qualche riferimento all’Eneide letta e commentata da Sermonti su Radio3, anni fa, sono finito in un tuo “avviso ai naviganti”; ma non vi ho trovato ciò che cercavo… ho salvato le antiche cassette audio in mp3, ma l’ultima mi ha ricervato uno scherzo macabro: sono scomparsi gli ultimi minuti del 12° ed ultimo libro. pazzesco! non capisco come, ma è successo, e sono “disperato” (peggio di un bimbo che si sveglia da un incubo..). ti prego, aiutami! aiutatemi! Lorenzo

  6. Soriana ha detto:

    @Renzo: non dirmi mai più grazie, caro Renzo, perchè siamo tutti noi che ti leggiamo che dobbiamo ringraziarti.

    @Cri: Bellissima la tua descrizione. Un posto per raccogliersi intorno. Verissimo. Grazie, Cri.

    @Maria: Te l’ho detto che avrei voluto avere il dono dell’ubiquità…Un abbraccio.

    @Laura: grazie! Ogni tanto riesco a fare una foto decente…Ma tutto merito della macchina e del luogo…

    @Lorenzo: è proprio vero che le vie…di Internet sono infinite…Ma sono contenta che ti abbiano portato qui. Purtroppo non so come aiutarti. Spero che lo possa fare qualcuno che passa di qui. L’unica cosa che posso consigliarti è di mettere una sorta di appello nel forum di Fahrenheit (/www.radio.rai.it/radio3/fahrenheit), o di rivolgerti comunque a Radio3.
    Capisco in pieno la tua disperazione.
    Ma anche se non ti sono stata di aiuto torna a trovarmi, dai…

    @per tutti: buon fine settimana!

  7. Soriana ha detto:

    Ancora per Lorenzo: no, non ho avuto l’illuminazione per aiutarti. Volevo solo dirti che ho visitato il tuo blog, che fra l’altro, ma mica so come era successo, conoscevo già. Molto interessante e bello. Lo segnalo in questo commento, sperando che sia abbastanza visibile:
    conques.ilcannocchiale.it
    Ciao!

  8. gordiano ha detto:

    Un bel racconto… e buon compleanno!

    Gordiano Lupi
    http://www.infol.it/lupi

  9. anonimo ha detto:

    graziemille, Soriana! hai ragione: la strada migliore è ripercorrere l’andata e ritornare all’origine del problema. quel bellissimo Sermonti-Eneide è venuto da Radio3; a Radio3 dovrò tornare. grazie ancora.
    visto che già conoscevi il mio blog sul Cannocchiale, magari avrai già letto un post che in qualche modo (molto simbolico) ti riguarda. se invece non l’hai letto, ti segnalo l’indirizzo http://conques.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=205626 affinché tu possa constatare che il tuo bel nome (Soriana) ha a che fare con il personaggio di quel ricordo-incubo d’infanzia, e altrettanto la foto del gattino che campeggia nella tua homepage. buon finesettimana anche a te! ciao. Lorenzo

  10. winyan ha detto:

    Anche sul tuo bolg, che è un pò una dependance virtuale della tua casa e della tua vita, ti faccio mille auguri per questo personale nuovo anno che inizi oggi, buon compleanno Milvia,
    un abbraccio,
    maria.

  11. Soriana ha detto:

    @Gordiano: grazie e benvenuto qui!

    @Lorenzo: avevo lasciato un commento sul post che mi hai indicato, ma non sono riuscita a inviarlo, forse perchè il post è troppo vecchio…Allora lo riporto qui: “Caro Lorenzo, pena, dolcezza. orrore si miscelano mirabilmente in questo tuo racconto. Reale o no, veramente accaduto o no, ho vissuto attraverso le tue parole, tutta la vicenda. Spero però che l’ultima parte non sia vera, ma sia solo la visione di un ragazzino pieno di giustificato desiderio di vendetta.
    Ciao e grazie per avermi segnalato questo vecchio post
    Milvia” Ecco che cosa avevo scritto.
    Ciao e buona domenica

    @Maria: dalla mia dependence virtuale io ti ringrazio e ti invio un abbraccio.

  12. anonimo ha detto:

    invece è comparso il tuo commento, Milvia, e ti ringrazio molto. ripassaci, quando vorrai (http://conques.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=205626), ho aggiunto qualcosa anch’io, dopo le tue care ed emozionate parole.. ciao e graziemille! Lorenzo

  13. Soriana ha detto:

    Bene, non credevo proprio fosse apparso. Ciao, verrò a trovarti e spero che tu farai altrettanto. Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...