Solo foto, per ora.

P1060048

Non so perchè ma alla fine riesco sempre a fare le ore…piccolissime. Avrei voluto scrivere della manifestazione cui ho partecipato nel pomeriggio. Ma mi si chiudono gli occhi. E allora rimando a domani.
Per ora solo  alcune foto che ho scattato.

P1060011

Ore 17: Via Massarenti davanti alla clinica di ostetricia ginecologia dell’ospedale sant’Orsola. Non siamo ancora in molti…

P1060022

E cominciano ad apparire gli striscioni…

P1060025

E le associazioni storiche…

P1060031

Ed ecco che arriva pure Grillini, con l’espressione un po’ perplessa. Ma vi sembra possibile, sembra pensare, che si debba ancora combattere per diritti che sembravano  acquisiti?

P1060046

Siamo arrivati in Piazza Maggiore. San Petronio non è crollato, ma forse, qualche prelato, lo abbiamo disturbato…

P1060052

E per finire, ecco  pure qualche canzone. Come questa

http://www.youtube.com/watch?v=f5-_UKY5s1M

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bologna e dintorni. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Solo foto, per ora.

  1. cristinabove ha detto:

    Milvia, abbraccio con te tutte le donne e gli uomini liberi che erano lì alla manifestazione e che si battono ancora per il diritto.
    Grazie, ciao
    cri

  2. anonimo ha detto:

    Milvia,ammirevole il coraggio (da sempre) delle donne.
    Vedere quando,cavalcando le biciclette,si recavano al lavoro cantando,è commovente e di stimolo
    per molti uomini “re tentenna”.

    Gianni Langmann

  3. lauraetlory ha detto:

    Grande Milvia!
    Lory

  4. anonimo ha detto:

    Mia figlia mi ha confessato che non le sembrava possibile che certe libertà potessero essere rimesse in discussione, credeva che fosse un dato acquisito. Invece eccoci qui a fare le stesse battaglie. Ciao Rita

  5. Soriana ha detto:

    @Cri, Lory, Rita: l’importante è non Desistere, ma Resistere. Lory: Non mi considero “una grande Milvia”…sono una Milvia molto incazzata (si può dire, o interverrà la censura????). Ma ti ringrazio, Lory.
    @Gianni: per fortuna non tutti gli uomini sono re-tentenna. Ci sono anche quelli come te, caro Gianni, sensibili e pronti a stare al nostro fianco

    Buon fine settima, amici cari.

    Milvia

  6. anonimo ha detto:

    Al di là della sofferenza di tutta la vicenda (anche per vedere annullate in un battito d’ali le battaglie di decenni), mi ha fatto un gran male, come donna e giornalista, ascoltare in Tv e alla radio la donna di Napoli intervistata che giustificava la sua difficile scelta. Ma, dico io: chi si è permesso di andarle a fare domande? Chi non l’ha difesa dalla gogna mediatica? Perché e verso chi doveva “giustificarsi”?
    Cristella

  7. Soriana ha detto:

    Eh, sì, Cristella: un altro aspetto di questa orribile, incredibile vicenda.
    Un abbraccio a te, un saluto al mare.

    Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...