Granarolo: non solo latte…E poi ci sono anch'io…

P1060077

Domani a Granarolo, il paese del…latte, in prossimità di Bologna, ci sarà il primo dei quattro appuntamenti che caratterizzeranno un’iniziativa veramente simpatica: la domenica mattina, con scadenza quindicinale, nella bella libreria Biblion, in via San Donato 104/a, si incontreranno due elementi assolutamente necessari al nostro vivere: cibo e letteratura. Padrona di casa sarà la signora Paola, che gestisce la libreria con molto amore e che ha accolto con entusiasmo la proposta che le hanno fatto quattro ragazze veramente in gamba: Roberta, Angela, Barbara e Lucia. Non so quanto cibo…ingurgitino Roberta e le sue amiche (a vederle sembrerebbe che il rapporto con le tavole imbandite sia felice ma  assolutamente moderato), ma senza dubbio sono grandi divoratrici di libri.  Tanto è vero che hanno anche fondato un delizioso gruppo di lettura, il Liber-the: the, perché loro si riuniscono nelle case l’una dell’altra e mentre discutono del libro appena letto sorseggiano the accompagnato da pasticcini; Liber perché i libri, sempre e comunque sono lib(e)ri, e regalano libertà,  appunto, liber-the.
E leggendo leggendo leggendo  le quattro amiche hanno constatato quanti autori, direttamente o trasversalmente, si siano occupati, nella loro scrittura, anche di cibo. Da Jorge Amado a Petronio, dalla Lessing a Montalban, e poi l’Allende, e Camilleri, e Simenon, e Gunter Grass…e molti molti altri autori. E in questo elenco non poteva mancare Pellegrino Artusi, nel cui libro di ricette (che fu la Bibbia culinaria di mia madre) la letteratura non ha certo un ruolo secondario.
Di questi autori, ogni domenica, si leggeranno piccoli brani, che prepareranno lo stomaco al pranzo domenicale, e che, soprattutto, faranno venire… l’acquolina in bocca al desiderio di conoscere, alla voglia di vivere emozioni letterarie del pubblico presente.

E se ora andate a leggere la locandina, nella foto che ho pubblicato…Beh, c’è qualcosa che mi inorgoglisce: il 2 marzo sono stata invitata per parlare della mia raccolta di racconti: Donne, ricette, ritorni e abbandoni. Dove il cibo viene raccontato attraverso ricette di buona qualità, e dove le storie (di donne ma non solo) le narro attraverso una letteratura che non sta certo a me giudicare: se sia più o meno di buona qualità, solo chi lo ha letto o chi lo leggerà, può dirlo.

Allora: invito caldamente chi abita a Bologna e dintorni a partecipare a questo evento, fin da domani…Poi, logicamente, l’invito diventa (ma appena un po’…) più caloroso per l’appuntamento del 2 marzo. Potrebbe essere un’occasione per conoscere direttamente chi qui mi legge.

Tutti i dati li trovate nella locandina.
Ripeto solo indirizzo e numero di telefono, nel dubbio non si leggano bene.

Composta di parole:

Libreria Blibion
Via San Donato 104/A
Granarolo (Bo)
Tel. 051 760502

Buona fine settimana a tutti!!!!

.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in bologna e dintorni. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Granarolo: non solo latte…E poi ci sono anch'io…

  1. cristinabove ha detto:

    Quanto mi piacerebbe partecipare a questa simpatiche riunioni!
    Il tuo libro poi, merita davvero e sai che cosa ne penso.
    Un augurio di buona domenica e un grande abbraccio
    cri

  2. lucidimarzo ha detto:

    Solo un saluto, Milvia, veloce, per dirti che cerco di continuare a leggerti ma i problemi che sai mi stanno assorbendo quasi completamente!
    Un abbraccio e a presto, spero…
    luci

  3. cochina63 ha detto:

    che idea carina…per te e per i pasticcini anche (io non ho un rapporto moderato col cibo… uff)

  4. Soriana ha detto:

    @Cri: grazie! Il primo appuntamento in libreria è stato delizioso…Piacerebbe un sacco anche a me se potessimo partecipare insieme…

    @Luci: Coraggio, amica mia. Ri-nascere è sempre faticoso. Ma vedrai che poi ti su apriranno nuovi (rossi?) orizzonti.

    @Cinzia: Ieri in libreria hanno offerto una crostata buinussima…slurp…

    Un abbraccio a tutte e tre e buona settimana a voi e a tutti gli altri amici.

    Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...