Amore… cuore…dolore…

y1pfG0lLgAn5hUj1OS1e7xbTg4iVjTKY7mLjWAjeMrFm9LiF_fEVBG-HAGixWIL2oPbDEY_qxcQ8JU

Se si dovessero leggere tutte le poesie che l’amore ha ispirato non basterebbe una vita. Dalle poesie di anonimi adolescenti a Dante Alighieri, l’amore ha fatto versare fiumi di inchiostro, e anche, direi, fiumi di lacrime.
L’amore, e la sua rima con cuore e con dolore, anche e, forse, soprattutto. 
Potremmo vivere senza amore? A volte ce lo siamo augurato, io credo, quando la sofferenza di un amore non più  corrisposto, ci ha lacerato dentro.
A volte, spesso, io credo, molti di noi avremmo voluto che una sorta di operazione chirurgica ci estirpasse dal cuore la capacità di innamorarci, per poi non soffrire più.  Eppure, sempre, ci ricadiamo, e ancora amiamo, e speriamo che questa volta sarà diverso. Non sempre è diverso, invece. E si riprende a soffrire.

E la mia buona domenica si esplicita, oggi, regalandovi poesie d’amore scritte da donne (emh… emh… alla fine ne troverete pure una mia…).  Spero le gradiate, siate voi felicemente, o infelicemente, innamorati.

Finestra sull’amore

La radice che profuma di umidità.
L’intima ombra in cui
modella a poco a poco la sua statura
Quel calore impermeabile
che avvolge piacevole la vita.
Da lì la linfa,
il mistero affezionato a queste pareti,
soavi, profonde
in cui cadiamo blandamente
ricercando l’origine.
Quando invento
un palato di miele nella tua bocca.

Come ti amo

Come ti amo? Come ti amo? Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia
può raggiungere, quando al di là del corporeo
tocco i confini dell’Essere e della Grazia Ideale.
Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
alla luce del giorno e al lume di candela.
Ti amo liberamente, come gli uomini che lottano per la Giustizia;
Ti amo con la stessa purezza con cui essi
rifuggono dalla lode;
Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
e quella che fanciulla mettevo nella fede;
Ti amo con quell’amore che credevo aver smarrito
coi miei santi perduti, ti amo col respiro,
i sorrisi, le lacrime dell’intera mia vita! E,
se Dio vuole, ancor meglio t’amerò dopo la morte.
Dimmelo adesso

Non aspettare che le civette intonino lamenti

e che la notte ingoi le mie sembianze

non aspettare che sia il fulmine a schiantare

l’ulivo annoso, per sederti all’ombra.

Puoi ancora ridisporre fatti

e parole ancora germinare

in giochi a finire

dentro un pugno.

 

Perché le odierò le tue poesie

se scriverai di me

dei momenti sottratti alla mia sera

se narrerai a te stesso la disfatta.

Non avrai la mia sciarpa tra le mani

resterà lì nella penombra azzurra

a farti scena, palcoscenico ai sensi

mentre per me era il mondo in una stanza.

 

Quindi ti dico: se qualcosa ancora

ti svelasse il pensiero e se qualcosa

ti venisse la voglia di esternare

cerca di farlo adesso

ora che posso regalarti rose,

sul limitare stinto di novembre,

ancora vive, almeno per un poco

prima che siano sfatte.

Ti ho amato, e tanto
Milvia Comastri

Ti ho amato, e tanto.
Intorno a te ho volato
come falena gira intorno al lume.
Ho suonato per te nuove canzoni
per rallegrare i tuoi momenti bui.
Ho denudato i miei vecchi dolori,
perché tu fossi balsamo di miele.
Ho posato ai tuoi piedi i desideri,
ed i sogni brillanti di una vita.

Tu li hai raccolti,
nel pugno li hai serrati.
Poi li hai buttati,
come spazzatura.

Allora, buona domenica!
E ascoltate questa splendita versione di Cristina Zavalloni, di
E io fra di voi

Questa voce è stata pubblicata in cristina bove, la mia scrivania, poesie a tema. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Amore… cuore…dolore…

  1. bittatre ha detto:

    Queste rime sull’amore scendono in profondità e scaldano il cuore.
    ciao

  2. cheneps ha detto:

    Quante sfumature dolci, esaltanti, dolorose… può assumere l’amore!  E com’è potente, se ci scolpisce la vita. Sono tutte belle queste poesie.

    franca
     

  3. sgnapisvirgola ha detto:

    Le poesie sono i diamanti della terra delle parole.
    Buon w.e. cara:)
    Un abbraccio

  4. isabel49 ha detto:

    Non esiste emozione più profonda dell’amore, sentimento che è alla base della vita. Le poesie che proponi sono tutte dolcissime e raffinate, davvero bellissime.

    Buona domenica, un caro abbraccio.

    annamaria

  5. anonimo ha detto:

    senza amore la vita sarebbe inutile. 

  6. Soriana ha detto:

    @Antonia: grazie della visita!

    Milvia

  7. Soriana ha detto:

    @Franca: il carburante della vita, l’amore, che non inquina l’ambiente, ma a volte inquina il cuore.

    Milvia

  8. Soriana ha detto:

    @Silvia:bellissima la tua definizione di poesia…
    Buon proseguimento di questa giornata domenicale.

    Milvia

  9. Soriana ha detto:

    @Annamaria: grazie, cara. Buona, dolce domenica anche a te.

    Milvia

  10. Soriana ha detto:

    @Antonio: grazie della visita!  E’ vero, per quanto possa anche far soffrire, senza l’amore non saremmo nulla.
    Ho dato un’occhiata al tuo blog, mi sembra molto interessante.

    Ciao!!!

    Milvia

  11. margueritex ha detto:

    Milvia carissima,
    davvero una speciale coincidenza aver postato la stessa poesia della browning!!!! è talmente bella
    anche le altre sono bellissime…
    come si fa a non parlare d’amore in poesia…
    un abbraccio
    maggie

  12. cristinabove ha detto:

    ho avuto una giornata pesante
    e passare adesso da te è un balsamo per il mio cuore.
    realmente.
    tu sai dare risalto a ogni cosa, e queste poesie d’amore ne sono la la riprova.
    che dire? le tre bellissime poesie tra le quali hai inserito la mia, una meraviglia rileggerle, un onore esserne partecipe.
    grazie, grazie, cara!
    ti abbraccio.
    cri

  13. cochina63 ha detto:

    notte milviuccia… bello l’amore.

  14. Soriana ha detto:

    @Maggie: Davvero una felice coincidenza…
    Un abbraccio, Maggie.

    Milvia

  15. Soriana ha detto:

    @Cri: Le vere poetesse sono la Yanez, la Browning e la Bove! L’altra, l’ultima, insomma… non ha la loro luce.
    Mi spiace per la giornata pesante, Cri. Spero che ora vada meglio. Lo sai che se ti va mi puoi sempre chiamare.
    Un abbraccio forte forte forte.

    Milvia

  16. Soriana ha detto:

    @Cinzia: Buona nanna anche a te, Cinzietta. L’amore…è una cosa meravigliosa…
    Milvia

  17. cristinabove ha detto:

    Milvia, la poesia vera è quella che comunica emozioni
    la luce tu ce l’hai e come!

  18. Soriana ha detto:

    @Cri:Non dico nulla, cara Cri, solo ti abbraccio.

    Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...