C’è stato un tempo

Dark Angel

C’è stato un tempo

C’è stato un tempo,
che usavo le tue ali
per librarmi nel cielo
e prendere la stella
che illuminava
la mia notte buia.

C’è stato un tempo
in cui le tue parole
erano vele
per l’isola felice
che ignorava il tramonto.

C’è stato un tempo
in cui guardavo Dio
da pari a pari,
attraverso il tuo sguardo.

 Stardust

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in la mia scrivania. Contrassegna il permalink.

8 risposte a C’è stato un tempo

  1. cristinabove ha detto:

    è talmente bella che te la rubo per il Giardino!ti abbraccio forte.cri

  2. Soriana ha detto:

    Cri: davvero? Grazie!Ti abbraccio anch'io.Milvia

  3. Soriana ha detto:

    Maggie: grazie, Maggie! A fra poco.Milvia

  4. anonimo ha detto:

    Milvietta, la tua poesia è bella. Quello che c'è dietro si chiama idealizzazione.Idealizzaare una persona, una situazione, un fatto è qualcosa che non va bene, anzi non fa bene. E forse ha qualcosa a che fare con la scarsa autostima che spesso affligge noi donne.Mirella

  5. Soriana ha detto:

    Mirella: Eh eh…  Beh, è solo una poesia,                            e forse è fantasia…Milvia

  6. anonimo ha detto:

    Da pari a pari…grazie Milvia .Tinti

  7. Soriana ha detto:

    Tinti:  Il ricordo della felicità non è più felicità, il ricordo del dolore è ancora dolore (Byron)Un abbraccio, Tinti cara.Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...