Post colorato, ma poverello, con poche, sparse cose e incoerenti

P11302631) questo è un pezzettino del mio terrazzino, fotografato or ora. Credo che di bandiere della Pace, in città, ce ne saranno rimaste più o meno una decina…

2) David Riondino in: Elegia del verme solitario di Ernesto Ragazzoni
Che pure io vorrei scrivere una ode a un certo verme… Ci siamo capiti?

3)Vecchia America
ricordando Lelio Luttazzi

4) Cesaria Evora: Besame mucho
Cesaria Evora: Besame mucho (perchè l’amore è un motore insostituibile, nella vita)

5)Manuel de Falla: La vita breve
 E’ vero, la vita è breve: cerchiamo di viverla intensamente, allora, non sprechiamola. E facciamo in modo che nessuno ce la faccia sprecare.

Questa sera andrò QUI 
Spero che non ci siano leghisti….

E domani una giornata al mare,
tanto per non pensare.
Un fine settimana elementare,
per poi ricominciare
a lavorare.

Buon fine settimana a tutte e a tutti!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Post colorato, ma poverello, con poche, sparse cose e incoerenti

  1. cristinabove ha detto:

    grazie e buon tutto!abbracciocri

  2. anonimo ha detto:

    I tuoi post, carissima Milvia, sono sempre ricchissimi di spunti e segnalazioni che meritano approfondimento.Ma, di questo, mi limito a commentare l'inizio: mi piace molto quel balcone impreziosito da una festa di colori, quelli dei vasi fioriti come quelli della bandiera della pace.E' vero, ne sono rimaste poche esposte in città, dopo la fantastica 'fioritura' avvenuta, se ben ricordo, ai tempi della prima guerra in Iraq. E sono per lo più ingrigite, lacere, consunte, forse proprio come le speranze di rinnovamento, nella pace, della nostra popolazione.Sotto la targa posteriore del mio taxi (in altre parole, nel sederone della 'Cavallona' ), c'è un piccolo adesivo con lo stesso simbolo, a righe arcobaleno con la parola 'peace'; spero che qualcuno, nelle tante ore che passo sulle strade della città e dei suoi dintorni, sorrida e si senta rinfrancato nell'osservarlo.Augurandomi che il tuo 'fine settimana elementare' ti abbia regalato momenti di serenità e …di pace, ti auguro una nuova settimana molto costruttiva.Un saluto e un abbraccio.Franz

  3. margueritex ha detto:

    ciao Milvia,come va?sei sempre un vulcano e una pigra come me ti ammira tantissimo.Quando ti va, ti invito a leggere e a commentare alcune mie cosucce che trovi quibacionihttp://unadonnasenzaqualita.splinder.com/

  4. Soriana ha detto:

    Cri: ricambio l'abbraccio, cara.Milvia

  5. Soriana ha detto:

    Franz: la mia vecchia bandiera della Pace (un po' lacera anche lei…) la acquistai quando andai alla grande manifestazione per la Pace, il 15 febbraio 2003, a Roma.Ma è solo da quasi quattro anni che sventola dal mio balcone. Prima, in un'altra casa, in un altra vita, stava forzatamente chiusa in una scatola, Ma ora è parte indissolubile del mio condominio. E lo sarà finche lei e io avremo vita.Mi piace molto che anche la Cavallona giri per la città con questi i colori. Credo che forse sia la sola, fra i suoi colleghi…  E spero anch'io che qualche nostro concittadino la veda e, come tu scrivi, si senta rinfrancato.Ti abbraccio, Franz.Milvia

  6. Soriana ha detto:

    Margaret: Amo l'estate e starmene in casa mi sembra un delitto…Il tuo blog è preziosissimo… Sei grande, Margaret! magari non commento, ma ti leggo e…ti segnalo.Un bacio.Milvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...