Visibili e indivisibili, sì!!!! Ieri e per sempre.

182051_1830072719730_1477723246_32003918_5731297_n
(Ringrazio di cuore Antonio, mio cognato e amico, per le foto. Le ha scattate lui, perché la mia macchina fotografica, dopo lunga malattia, è  tristemente deceduta).

Non importa se il sole, dopo tanti giorni in cui aveva illuminato la mia città, l'ha abbandonata proprio ieri. La luce ha brillato ugualmente nelle strade  e nella piazza. Una luce nuova, vivissima, scaturita da migliaia di donne e uomini che hanno partecipato alla bellissima, rigenerante manifestazione  voluta e organizzata dalle donne Se non ora quando. Una vera invasione, pacifica e entusiasmante, di individui pensanti,  donne e uomini di ogni età: il 13 febbraio qualcosa è cambiato. Il 13 febbraio siamo state/stati, noi, esseri pensanti, visibili e indivisibili, e credo, spero, VOGLIO che continueremo a esserlo.

182635_1830076759831_1477723246_32003941_2782829_n

Le stronzate (posso dire stronzate?) dette a commento della giornata da quelle/quelli del PdL  dimostrano ancora una volta (se ce ne fosse bisogno)  quanta meschinità e idiozia alberghi in loro.  Mi vien da dire: non ci curiam di loro,  ma andiamo avanti, perché la forza l’abbiamo, per cambiare le cose, e nella domenica appena trascorsa, qui a Bologna e in  altre 230  piazze d’Italia e nelle 28 piazze nel mondo, lo abbiamo dimostrato.

168387_1830062159466_1477723246_32003872_1251709_n
La numerosissima partecipazione degli uomini (forse il 40%?) a una manifestazione organizzata dalle donne, per la dignità delle donne, per la situazione precaria, nella più grande accezione del termine, che le donne hanno ancora oggi nel nostro paese, mi ha emozionato. E credo che anche questa adesione  sia un segnale di cambiamento. Non credo fosse mai successo prima.

182467_1830088080114_1477723246_32003991_2638768_n

Oggi è San Valentino, una festa che, a mio parere, ha una valenza solo commerciale. Il vero San Valentino, secondo me, si è festeggiato ieri: una manifestazione di amore, nel più ampio senso del termine, fra uomini e donne.

182951_1830068679629_1477723246_32003897_4125645_n
Ripeto ancora una volta quello che è diventato un po’ il mio slogan personale di questa giornata: visibili e indivisibili. Oggi e sempre. Solo così il nostro Paese diventerà finalmente anche un Paese per donne, e non sarà più un Paese per vecchi porci, governato da uomini senza qualità. Ce-n'est qu'un début continuons le-combat!

182983_1830090040163_1477723246_32003994_5462414_n

(Anche Lella Costa, in Piazza Maggiore!)

Bologna, 13 febbraio 2011 (uno)

Bologna, 13 febbraio 2011 (due)

Bologna, 13 febbraio 2011 (tre)

Bologna, 13 febbraio 2011 (quattro)

Dal blog di Loredana Lipperini 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 13 febbraio 2011, bologna la mia città, se non ora quando. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Visibili e indivisibili, sì!!!! Ieri e per sempre.

  1. cristinabove ha detto:

    WOW!!!
    non potevo non linkarti!
    ti abbraccio forte
    cri

  2. lauraetlory ha detto:

    Grande Milvia, c'eravamo tutte

  3. gandalfilbianco77 ha detto:

    questo blog è molto bello molto ben curato vieni a visitare anche il mio^^

  4. margueritex ha detto:

    Ce-n'est qu'un début continuons le-combat!

    giusto!!!

    PS- grazie dei complimenti cara Milvia….ma sai a me non importa più se sono bella o giovane, mi importa la sera guardarmi allo specchio e non vergognarmi di ciò che ho fatto…credo che questo sia uno dei significati di questa manifestazione

  5. anonimo ha detto:

    Non posso che unirmi. Concordo che ieri c'è stata l'autentica festa della donna che non è l'otto marzo o peggio il 14 febbraio.
    Sarebbe una cosa da ripetere ogni anno per non dimenticare la barbarie di questo governo e di chi lo presiede.
    a.y.s. Bibi

  6. cheneps ha detto:

    VISIBILI E INDIVIVISIBILI!  SI!!!!!!!!!!

    franca

  7. anonimo ha detto:

    Non perdidamo il filo… In perfetta sintonia con te e con tante
    Ciao
    Giulia

  8. TonDel ha detto:

    Quanto siete belle !
    Le donne
    Bologna
    la bandiera italiana.
    T.

  9. Soriana ha detto:

    Cri: grazie! Sempre generosissima, Cri. Mentre io, vergognosamente… latito.
    Abbraccio forte ricambiato.

    Milvia

  10. Soriana ha detto:

    Laura: Sì, c’eravamo tutte (e tutti) in un’unica, grandissima, meravigliosa piazza chiamata Cambiamento.
    A prestissimo, Laura. Un bacio.
    Milvia

  11. Soriana ha detto:

    Gandalfilbianco: grazie per l’apprezzamento. Ma, a rischio di essere maleducata, devo dire che considero il commento, che non è assolutamente pertinente al post, un modo per farsi pubblicità, e ancor più maleducata, devo anche dire che il tema trattato nel tuo blog non è nelle mie corde.
     
    Milvia

  12. Soriana ha detto:

    Margaret: El pueblo unido jamas sera vencido!
    P.S.: ribadisco i complimenti…
     
    Milvia

  13. Soriana ha detto:

    Bibi: grazie del commento, Bibi. Non credo, però, che possa essere una cosa da ripetersi ogni anno… Rischierebbe di diventare falsa e stereotipata come tante altre feste a scadenza annuale. Sai cosa possiamo fare, invece? E lo dico a me stessa, e a te, e a tuttie e tutti quelli che ieri sono scesi in piazza: far germogliare i semi che ieri abbiamo gettato e aver cura e rispetto per le piantine che nasceranno.
    Ciao, Bibi.  Sempre contenta di leggerti qui e da te.
     
    Milvia

  14. Soriana ha detto:

    Franca : Sempre e per sempre! Altrochè San Valentino!

    Milvia

  15. Soriana ha detto:

    Giulia: bentornata in questo blog, Giulia. Ho visto le foto pubblicate nel tuo ultimo post. Bellissime. La simbologia dei fili è perfetta. Non perdiamoli, no. Non spezziamoli.
    Ciao!
     
    Milvia

  16. Soriana ha detto:

    Tonino: Grazie a nome delle donne e di Bologna. Ringraziarti a nome della bandiera mi sembra eccessivo. Ma tu, piuttosto, sei sceso in piazza? Un nostro comune amico c’era… e tu, in quale piazza eri?
    Un abbraccio, T.

    Milvia

  17. anonimo ha detto:

    Che belle foto! Milvia cara, sei grande nel raccontare la vostra grande manifestazione, la nostra era più piccola, ma in compenso Cagliari ci ha regalato una giornata  quasi estiva. Il sole ha riscaldato i nostri cuori e la nostra bella città. Baci.

  18. anonimo ha detto:

    Accidenti Milvia!  Dimentico sempre di firmare, spero abbia capito, Ciao da Raffaela

  19. Oudisseus ha detto:

    Ecco un blog che tornerò spesso a visitare….
    🙂
    Ciao

  20. Soriana ha detto:

    Raffaela: Beh, il riferimento a Cagliari ti aveva senz’altro tolto l’anonimato…
    Cagliari e Bologna sono due belle città, ma credo che domenica scorsa ogni città in cui si è svolta la manifestazione avesse identica, sorprendente bellezza.
    Grazie, Raffaela cara. Un grande abbraccio. 

    Milvia

  21. Soriana ha detto:

    Odisseus: ho già lasciato un commento nel tuo blog neonato che mi pare prometta molto bene… Penso proprio che tornerò spesso anch’io a farti visita.
    Grazie e ciao!

    Milvia

  22. bastet ha detto:

    C’ero il 13 Febbraio,è stato il miglior modo per festeggiare il mio compleanno assieme al Compagno della mia vita in Piazza del Popolo a Ravenna;insieme VISIBILI ED INDIVISIBILI !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...