Chiudo per ferie…

… anche se ben pochi se ne accorgeranno (permettetemi un pizzico di becero vittimismo, ma lo share, come direbbero autorevoli dirigenti di reti televisive, parla chiaro…).
Banalmente, mi vien da dire che forse la musica è finita, gli amici se ne sono andati ecc.ecc.
Più seriamente, posso condividere il pensiero della poetessa australiana Pam Brown:
Tutti abbiamo incontrato lo sguardo di qualcuno e sentito una specie di “riconoscimento” che avrebbe potuto essere l’inizio di un amicizia. Ma poi le luci cambiano, il treno parte, la folla fa ressa tutto intorno… e non sapremo mai.

Non so ancora se saranno ferie a tempo indeterminato. Magari, chissà, ritornerò per fare gli auguri di Natale.  O forse già per gli auguri di Ferragosto :-).  Ma forse sarà in settembre che mi dirò: “Settembre, andiamo, è tempo di postare…”

Per il momento mi fermo qui. E auguro a chi eventualmente mi leggerà bellissime
Sere d’agosto 

E da domani sera scrutate il cielo, e, anche se non ci credete, quando vedrete cadere una stella, esprimete un desiderio. Male non fa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ferie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a Chiudo per ferie…

  1. bastet ha detto:

    E’ giusto chiudere per ferie,cambiare aria,facce.Ma poi…si deve ritornare,ci siamo appena incontrati.E’ giusto tornare,per incontrarsi di nuovo e riprendere a frequentarsi,per conoscersi meglio.Detto questo, l’appuntamento è qui nel mese di settembre,con tante cose da
    raccontarci,magari delle vacanze per chi può permettersele.Io sto qui e qui ti aspetto…a settembre
    fiduciosa che tornerai,dopo il meritato riposo,con la voglia di ritrovare conoscenti vecchi e nuovi.
    Ritroviamoci qui,potrebbe essere bello.Buone vacanze

  2. gavino ha detto:

    E invece anche io sono e sarò qui, sai che ti leggo sempre anche se latito nei commenti
    Buone vacanze, Milvia, ovvero e son sicuro che ..penserai e scriverai sempre, tanto che a settembre riprenderò, assieme agli altri, a leggerti
    Un carissimo saluto
    Gavino

  3. Annalisa ha detto:

    Buone vacanze e… a presto ( 😉 )

  4. bastet ha detto:

    Vedi Milvia siamo già in tre ad aspettarti.Non deludere la nostra aspettativa.

  5. Anonimo ha detto:

    è tanto che non esprimo più desideri…..:-) a presto Milviè niente scherzi eh!!
    un bacio

  6. Mirella ha detto:

    Ma poi torni, eh? Pochi scherzi….

  7. Milvia ha detto:

    Grazie care amiche e caro amico. E benvenuta alla cara, incoraggiante Bastet!
    A tutte voi, e a Gavino, un abbraccio e l’augurio di un ferragosto allegro.
    Per ora io sono a un bivio… Vedrò che fare.

  8. lucarinaldoni ha detto:

    La blogosfera è diventata vintage, odora di dischi in vinile e di pioggerellina d’aprile (che pure se pare sottile ne cade alla fine un barile). La blogosfera è dolcemente fuori moda, in controtendenza, voltata a cercare quel mare mancante. La blogosfera non muore, ha sapientemente rallentato il suo metabolismo per fare le prove generali di eternità.

    Nella blogosfera non ci sono chiacchiericci, cinguettii ed elenchi di facce. Vegeta e prospera qualcosa che una volta si chiamava Mente. Suvvia, andiamone fieri.

    • bastet ha detto:

      Si sono fiera,veramente fiera del mio essere essere lenta,visto l’adagio che chi va piano va sano e va lontano;amo il fruscio dei dischi in vinile,la pioggia leggera in qualsiasi stagione,il profumo della lavanda o del caprifoglio nei cassetti.Amo la mia età,non più verdissima (essendo una figlia degli anni ’60 )che mi ha dato la consapevolezza di quello che veramente vale il tempo,la vita e tante altre piccole cose che ormai pochi apprezzano.La mia speranza è che questa blogosfera si espanda,e diventi non una moda,ma un luogo alternativo…

    • Milvia ha detto:

      Commento poetico, caro Luca… E vado fiera di averti come amico.

  9. bastet ha detto:

    Oggi è il primo settembre,io ci sono,e Tu Milvia ? Potremmo raccontarci le nostre vacanze,che te ne pare ? Credo potrebbe essere divertente ! Sono qui ad aspettarti,ho mantenuto la parola.

    • Milvia ha detto:

      Bastet… eccomi! Grazie per avermi atteso, mi piacciono le persone che mantengono le promesse! Come vedi, anche se in ritardo, sono tornata. Non ho parlato di vacanze (non ho fatto vere e proprie vacanze), ma mi piacerebbe sentirti raccontare i tuoi giorni d’estate. Ciao!

      • bastet ha detto:

        Ciao Milvia ! Bentrovata ! Non ho mai pensato che tu non tornassi.L’estate così breve quest’anno sta cambiando luce,ricordandoci che a breve il paesaggio si colorerà di tutte le splendenti tonalità
        della gamma dei rossi dei gialli e degli arancio.Dove abito si sente già l’odore dell terra arata,e fra qualche settimana inizierà la vendemmia,con i suoi profumi.E’ la terza volta che scrivo,oggi ho problemi di connessione.Sono contenta di averti ritrovata,ci risentiremo presto per i racconti delle vacanze,buon fine settimana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...