Archivi categoria: storie vere

Condannati a morte

http://vicenzapopolare.blogspot.com Alcuni giorni fa, girovagando in internet, ho trovato una mia poesia, scritta mi sembra due anni fa, per la notte di San Lorenzo. Era stata raccolta e pubblicata da una blogger che non conoscevo: Ornella, la madre di Niki … Continua a leggere

Pubblicato in cronache infernali, diritti violati, morire di carcere, povera patria, storie vere | Contrassegnato , , , , | 14 commenti

Una storia d'amore e di coraggio

Lui ha i capelli candidi, folti, il viso dal colorito roseo. Ha gli  occhi azzurri, limpidi. Lei è minuta, i capelli neri, gli occhi scuri, da monella. Stanno seduti uno davanti all’altra. Non mi accorgo subito di loro. Entro nello … Continua a leggere

Pubblicato in storie vere | 17 commenti

E loro continuano a spendere e a perder tempo…

(www.francarame.it/node/536) Missione Uranio? No, solo una gita – (di Stefania Divertito) Tutti in aula, al Senato, a votare sulla Rai, e poi in volo a Lecce. La missione della commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito è stata fissata su proposta del senatore … Continua a leggere

Pubblicato in storie vere | 8 commenti

E dopo ho spento la TV

Mi piace ascoltare i discorsi della gente, quando vado in giro. La gente mi interessa, quella comune, come me. Non è curiosità meschina, la mia, non credo, no. E’ che a volte mi sembra, ascoltando quei mozziconi di discorsi, di … Continua a leggere

Pubblicato in storie vere | 11 commenti

L’Anarchico esposto

Non lo sapevo. Non conoscevo l’episodio. Non conoscevo il suo nome. Mai sentito. Giovanni Passannante, si chiamava. Mi sono imbattuta, scontrata,  con la sua storia oggi, ascoltando Ulderico Pesce intervistato da Marino Sinibaldi a Fahrenheit. Napoli, 17 novembre 1878. Umberto … Continua a leggere

Pubblicato in storie vere | 9 commenti

Storie vere

ll bambino cammina a piccoli passi trascinando il carrello con la sacca della flebo sul linoleum azzurro del corridoio. Con l’altra mano regge un sacchetto da cui debordano profili  colorati di giocattoli di plastica. L’infermiere gli sorride, e si accuccia … Continua a leggere

Pubblicato in storie vere | 9 commenti