Archivi categoria: Uncategorized

Le strategie di Piccolo Teo

Vi voglio raccontare una cosa di piccolo Teo. Eh, lo so che i miei pochissimi lettori superstiti diranno: Ma ancora? Ancora parli del tuo nipotino? Ormai i post di questo tuo blog, che qualcuno, una volta, aveva definito onnivoro, hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 4 commenti

Grandi e piccoli orrori di inizio anno

Mi verrebbe da dire: Ah, cominciamo bene! Ma mi rendo conto che sarebbe un commento troppo superficiale, leggero, di quelli che vengono detti con un mezzo sorrisetto fra l’ironico e il serio. E non c’è proprio niente di leggero in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Un anno di riflessioni

Sono tre le cose che hanno caratterizzato il mio 2014: prima fra tutte, la nascita del mio nipotino, una gioia immensa. Poi due pubblicazioni in e-book che mi riguardano, un mio entrare a far parte, per la prima volta, di … Continua a leggere

Pubblicato in calendari, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Valigie

Trentatre anni fa, una sera come questa. La prima sera del mese d’agosto. Valigie aperte sul pavimento di molti appartamenti. Quasi piene, ma si sa,  qualcosa da aggiungere si trova sempre: un  bimbo appoggia sui teli da mare il suo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Un nuovo innamoramento

Confesso:ho un nuovo amore, ma questo nuovo sentimento non mi impedisce di continuare ad amare gli amori precedenti. Già, il mio cuore è… poligamo, ha stanze accoglienti al suo interno, stanze che comunicano fra loro e creano armonia fra chi … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Di Festival in Festival (Micro-post)

Da domani, anzi, da oggi pomeriggio, data l’ora, sarò lì, per questa cosa qui: Felicità!

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 4 commenti

Nodi

Forse dovrei parlare di cose attuali: di cambiamenti che si stanno verificando nella mia vita o, ancor meglio, dei non cambiamenti, anzi dei peggioramenti che ogni giorno… allietano il nostro paese. Ma non ho  né il tempo, né la capacità … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Pubblico e privato

16 marzo 1978 Un giovedì di marzo, il 16.  Di quanti anni fa? … dunque, fammi pensare, Paolo aveva cinque anni e mezzo, sì, certo, era il ’78. Sono 24 anni. Allo sciopero pomeridiano aderimmo tutti, Fabrizio subito convinto, io, … Continua a leggere

Pubblicato in la mia scrivania, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Ho visto un uomo piangere

L’altro giorno, in autobus, ho visto un uomo piangere. Era seduto a qualche posto di distanza dal mio, in una posizione di fronte alla mia. Piangeva in silenzio, cercando di mascherare il suo pianto, corrugando la fronte e stringendo le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 16 commenti

Buon voto (o non voto) a 47 milioni di italiani

E così, finalmente ci siamo arrivati. Fra meno di dodici ore, con la neve che ci imbianca i giacconi o con la pioggia che si abbatte sulle strade, o  lo spero per qualche fortunato, sotto  un sole tiepido, precoce messaggero … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti